Home Eventi “Soldati al confine con il Messico in attesa del muro”. Donald Trump...

“Soldati al confine con il Messico in attesa del muro”. Donald Trump annuncia il “grande passo”

1
0
SHARE
Articolo orginale pubblicato su link to post

“Sorveglieremo il confine con i militari. È un grande passo”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in riferimento alla frontiera meridionale con il Messico, in attesa della costruzione del muro promesso per fermare il flusso di immigrazione illegale. “Non possiamo avere persone che entrano illegalmente nel nostro Paese, scompaiono e tra l’altro non si presentano in tribunale”, ha aggiunto Trump.

“Noi non abbiamo un confine. Il presidente Obama ha apportato cambiamenti che, di fatto, non hanno creato confini. La legge creata dai democratici è così debole e patetica che non ci permette di mandare via chi, in molti casi, non dovrebbe stare qui”, ha aggiunto Trump, che alla Casa Bianca ha ricevuto il presidente estone Kersti Kaljulaid, il presidente lettone Raimonds Vejonis e il presidente lituano Dalia Grybauskaite.