Home Televisione Amadeus invita a Sanremo 2020 l’ignoto che canta nella lingua dei segni...

Amadeus invita a Sanremo 2020 l’ignoto che canta nella lingua dei segni (VIDEO)

55
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

Ti faccio l’invito ufficiale” così Amadeus sorprende l’ignoto nella puntata di Soliti Ignoti – Il ritorno andata in onda ieri 7 ottobre 2019 su Rai 1. Si chiama Mauro, 36enne di Nettuno (Roma) il suo talento? Cantare con la lingua dei segni.

Si parla proprio di LIS, il linguaggio che viene guidato dai gesti per la comunità delle persone non udenti. La concorrente riesce a indovinare il ruolo dell’ignoto e il conduttore del game show di Rai 1 gli lascia mettere in pratica ciò che sa fare, oltre che la sua passione: la musica. Esegue un frammento del testo di Torna a casa dei Maneskin cantando con le mani. La sua esibizione è suggestiva, per lui esplode un applauso già a metà del numero, sarà anche questo particolare ad aver conquistato il direttore artistico di Sanremo 2020 che lo ha guardato attentamente: “Complimenti alla tua capacità interpretativa“.

Lo vuole fortemente sul palco dell’Ariston, lo annuncia a bruciapelo dopo averlo ‘provinato’ davanti ai suoi occhi: “Dovessimo avere un interprete importante mi piacerebbe ospitarti e poter fare questa cosa” Mauro accetta sorridente senza pensarci due volte: “Volentieri“.

Il giovane 36enne quindi potrebbe arricchire il comparto spettacolare-emozionale del 70° festival della canzone Italiana in scena dal 4 all’8 febbraio 2020 su Rai 1.

Amadeus invita a Sanremo 2020 l’ignoto che canta nella lingua dei segni (VIDEO) pubblicato su TVBlog.it 08 ottobre 2019 13:22.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here