Home Televisione Baby 2, l’ovatta nei pantaloni di Damiano e i tatuaggi con le...

Baby 2, l’ovatta nei pantaloni di Damiano e i tatuaggi con le facce di Ludovica e Chiara

50
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

Le facce di Ludovica (Alice Pagani) di Chiara (Benedetta Porcaroli) sono diventate così iconiche che molte adolescenti se le sono tatuate sul corpo“. A raccontarlo, con un certo orgoglio, è il regista di Baby, la cui seconda stagione sarà disponibile su Netflix a partire da domani, venerdì 18 ottobre 2019, Andrea De Sica. Le due attrici protagoniste, dal canto loro hanno ammesso di sentire un po’ di responsabilità nei confronti del pubblico, in larghissima parte giovane, che seguono loro e la serie tutta:

Ho creato molta empatia con la mia fanbase. Il mio personaggio, Ludovica, insegna che ci sono tante soluzioni, tante strade, alcune sbagliate, ma tutto è fatto con una purezza. Ho ricevuto molti messaggi profondi attraverso i social. Una ragazzina di 14 anni ha creato una pagina a mio nome, una ragazza che ha vissuto un’esperienza molto drammatica. Si sono sentite capite. Anche quello che pubblico io sui miei social personali è un punto di vista che i ragazzi seguono, sto attenta a non far vedere alcune cose che io penso non sia giusto che siano viste, so che sono un punto di riferimento.

La Porcaroli ha osservato che “Baby è una storia che ha qualcosa di universale, per tutte le dinamiche che ci sono nell’adolescenza” e che “quasi tutti gli adolescenti si riconoscono in almeno uno di noi“.

Tra gli aneddoti raccontati dal giovanissimo cast, divertente quello di Riccardo Mandolini (Damiano), costretto dalla Porcaroli ad indossare dell’ovatta nei pantaloni in alcune scene di sesso, in assoluto “il momento più imbarazzante” delle riprese.

Baby 2, l’ovatta nei pantaloni di Damiano e i tatuaggi con le facce di Ludovica e Chiara pubblicato su TVBlog.it 17 ottobre 2019 12:30.