Home Televisione Black out notturno di un’ora e mezza per Rai1, Rai2 e Rai3

Black out notturno di un’ora e mezza per Rai1, Rai2 e Rai3

5
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

Questa notte, a partire dalle ore 24 circa, a quanto apprende l’Adnkronos, ci sarebbe stato un black out della trasmissione di Rai1, Rai2 e Rai3. L’interruzione sarebbe durata oltre un’ora e trenta minuti e sarebbe stata provocata da problemi al Mux 1 di Monte Mario. La gestione tecnica dei ponti di trasmissione è di Rai Way.

Il black out di questa notte, a quanto apprende l’Adnkronos, sarebbe durato dalle 23,30 all’1,08 e avrebbe riguardato il Comune di Roma e aree metropolitane limitrofe, considerato che il Mux1 di Monte Mario serve la Capitale e i dintorni. Ad essersi spaccati sarebbero stati sia l’apparecchio principale del Mux 1 sia quello che sarebbe dovuto entrare in gioco in caso di guasto del primo.

La manutenzione dei ponti di trasmissione è una delle voci del contratto di servizio tra Rai e Rai Way. Contratto che fissa un canone annuale all’articolo 8 comma 1 lettera c per la gestione dei ponti di trasmissione, per l’aggiornamento, lo sviluppo tecnologico e la manutenzione delle torri. In forza di questo contratto Rai Way nel 2018 ha ricevuto da Rai un canone pari a 184,6 milioni di euro.

Black out notturno di un’ora e mezza per Rai1, Rai2 e Rai3 pubblicato su TVBlog.it 26 giugno 2019 12:56.