Home Televisione Corrado Guzzanti, Vulvia e gli ‘mbuti da Rieducational Channel a Propaganda Live

Corrado Guzzanti, Vulvia e gli ‘mbuti da Rieducational Channel a Propaganda Live

6
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

“Gli studenti non sono imbuti che si riempiono”: la frase del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina ha scatenato l’ironia della rete e ha ricordato a più di una generazione l’eterna Vulvia e i suoi ‘mbuti. E così ecco che Vulvia torna questa sera, venerdì 22 maggio, in prima serata per raccontarci “chi ha inventato il primo ‘mbuto” con una puntata speciale di Rieducational Channel ospitata da Propaganda Live.

“Quanto campa ‘na pietra… fa scortesia chiederglielo? Viaggi nel tempo, è possibile tornare indietro nel tempo di 100 anni? Si, dal punto di vista sindacale…”

Vulvia inizia la sua puntata speciale di Rieducational Channel con vari argomenti prima di arrivare agli ‘mbuti, il must, il momento più atteso.

“Lo sapevate? I primi ‘mbuti sotto erano tappati! ‘Mbuchi di ‘mbuti! Ma si può travasare il sapere? Non lo so, ma nel dubbio metterei degli stracci sotto…”

Gli anni passano, il genio resta.

Continua quindi la collaborazione di Corrado Guzzanti con il programma di Diego Bianchi: siamo alla terza settimana di contributi, brevi ma sufficienti a ricordarci quanto Guzzanti ci sia mancato. L’uscita della Azzolina peraltro ha creato un ‘cortocircuito’ ipertestuale per appassionati: da una parte la somiglianza notata con Sabina Guzzanti, quindi il ‘naturale’ link con la maturità ‘eccezionale’ per le nuove generazioni di Lorenzo e infine la non voluta citazione degli ‘imbuti’. E gli effetti di questo intreccio si sono visti a Propaganda.

 

Corrado Guzzanti, Vulvia e gli ‘mbuti da Rieducational Channel a Propaganda Live pubblicato su TVBlog.it 22 maggio 2020 19:15.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here