Home Televisione Felicity Huffman di Desperate Housewives arrestata: rilasciata su cauzione e senza passaporto

Felicity Huffman di Desperate Housewives arrestata: rilasciata su cauzione e senza passaporto

11
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

UPDATE 13/03 ore 9:00

Felicity Huffman è stata rilasciata con una cauzione di 250 mila dollari, le è stato ritirato il passaporto ed è stata convocata al tribunale di Boston per il prossimo 29 marzo. Il marito William H. Macy, non coinvolto nella vicenda, era in tribunale con lei e ha ovviamente garantito per la cauzione. Come spesso capita per personalità di alto profilo, viaggi internazionali possono essere consentiti dietro richiesta alla corte.

+++++++++++++++++++++++++++++++++++

Da Desperate Housewife a Orange is the New Black il passo rischia di essere più breve del previsto.

No per una volta non si tratta di una notizia di casting ma di una notizia di cronaca che sta colpendo in queste ore due volti storici della tv americana come Felicity Huffman storica Lynette Scavo di Desperate Housewives e American Crime e Lori Loughlin di Fuller House.

Le due donne sarebbero parte di un gruppo di 46 persone accusate in uno scandalo di mazzette per l’ammissione dei figli al college. Si avete capito bene. Hanno elargito dei soldi oltre i già cospicui emolumenti che pagano annualmente nei college privati, per agevolare l’ammissione dei propri figli. Secondo quanto riportano diversi siti americani, si parla di cifre che viaggiano tra i 200 mila e 6,5 milioni di dollari. Insieme a loro sono stati accusati 9 allenatori di college che avrebbero accettato le mazzette per agevolare l’iscrizione dei ragazzi.

Secondo deadline Felicity Huffman, sposata con William H. Macy di Shameless, è stata arrestata nella mattina del 12 marzo (ora americana), così come il marito di Lori Loughlin Mossimo Giannulli, con questi ultimi che avrebbero pagato 500 mila dollari per far accettare le loro due figlie.

L’agente speciale dell’FBI Joseph R. Bonaventura ha commentato che le loro azioni sono “vergognose e egoiste. Gli arresti di oggi devono essere un’avvertenza anche per gli altri. Non puoi pagare per giocare. Non puoi mentire per andare avanti”.

Ovviamente tra gli accusati ci sono importanti capi d’azienda, avvocati, presidenti e i college coinvolti sono tra i più famosi degli Stati Uniti Yale, Georgetown, Standford, UCLA. Un indagine nazionale che sta colpendo le classi più alte della popolazione e i college più importanti non solo degli Stati Uniti ma anche di tutto il mondo.

Al centro di tutto il caso ci sarebbe William “Rick” Singer un uomo di 58 anni che gestisce una società che fa consulenza proprio per le ammissioni ai college e per la costruzione delle carriere dei ragazzi. Singer avrebbe costituito la Key Worldwide Foundation una finta società di beneficenza che sarebbe servita come facciata per raccogliere le donazioni delle persone. In pratica si costruivano finti profili di studenti atleti, si falsificavano test di ingresso, punteggi di test nazionali utili per l’ammissione al college.

Secondo quanto si apprende Huffman avrebbe pagato 15 mila dollari alla finta organizzazione benefica di Singer, inoltre ci sarebbe una telefonata registrata in cui l’attrice si sarebbe accordata per modificare i risultati del test della figlia il SAT test, un esame che dura 4 ore e ha valore nazionale per testare il livello dei ragazzi. Quello della figlia di Huffman sarebbe quindi stato modificato grazie all’intervento di Singer.

Huffman il 31 maggio sarà protagonista della minisere When they See Us di Netflix, al momento la piattaforma di streaming non ha commentato la vicenda. Non ci sono ancora dichiarazioni nemmeno delle parti coinvolte.

Felicity Huffman di Desperate Housewives arrestata: rilasciata su cauzione e senza passaporto pubblicato su TVBlog.it 13 marzo 2019 08:26.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here