Home Televisione Giuseppe Carboni, il nuovo direttore del Tg1: “Vengo dai piani bassi del...

Giuseppe Carboni, il nuovo direttore del Tg1: “Vengo dai piani bassi del giornalismo”

5
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

Il nuovo direttore del Tg1, che subentra ad Andrea Montanari, si chiama Giuseppe Carboni. Romano, classe 1961, è un giornalista ed esperto di musica e spettacoli, nonché caporedattore del Tg2 dal 2011 nella sezione politica. La sua carriera è stata all’insegna della Rai, sin dal lontano 1979: ha lavorato a Controcanto su Radio 3 per quattro anni, poi Stereo Notte con Biagio Agnes, nell’89 comincia a collaborare con il Tg2 per la sezione spettacoli, nel ’95 (anno della sua assunzione) fa un anno al TgR del Trentino, quindi torna al Tg2, dove collabora con Medicina 33 e Tg2 Dossier, fino alla nomina di caporedattore. Si definisce un “prodotto aziendale” della Rai.

“Ho detto a tutti che sono il Signor Nessuno. E tutti hanno scritto che sono il Signor Nessuno. Mi sento in un frullatore […] Vengo dai piani bassi del giornalismo. Nasco in una radio privata, ho fatto tanta gavetta. Sono stato un precario storico, ho quarant’anni di Rai alle spalle e la copertura di ogni ruolo. Da quello ordinario a quello più nobile. Ho raccontato tanto”, ha raccontato a Il Fatto Quotidiano subito dopo la nomina. Nonostante non abbia esperienze in area direzione, Carboni si difende: “Ho sulle spalle 10 anni di line, perciò capisco come funziona la fattura di un tg che ha altre regole rispetto alla carta stampata”, ha aggiunto a La Stampa.

prosegui la lettura

Giuseppe Carboni, il nuovo direttore del Tg1: “Vengo dai piani bassi del giornalismo” pubblicato su TVBlog.it 01 novembre 2018 14:44.