Home Televisione L’Italia che non sai da sabato 25 luglio su Rai1 (Anteprima Blogo)

L’Italia che non sai da sabato 25 luglio su Rai1 (Anteprima Blogo)

12
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

Ormai Linea verde è diventato un brand e non solo il titolo di un programma televisivo. Si sono aggiunti al programma storico della domenica mezzogiorno di Rai1 tutta una serie di titoli e di spin off proprio come in una serie televisiva di grande successo. Linea verde life, poi Linea verde tour, Linea vede radici ed ancora Linea blu e Linea bianca, tutti programmi che hanno brillato sia in ascolti che in confezione. Linea verde è un brand che sforna spin off, prime serate, branded content (Radici per esempio) con un crescente interesse nel complicato mondo dei social, con il valore aggiunto che sono programmi molto economici.

Negli ultimi anni ci sono entrati scrittori come Yari Selvetella (finalista allo Strega) critici come Andrea Caterini (critico letterario di fama) o registi di grandissimo spessore, insieme alle conduzioni fra cui spicca quella di un professionista come Federico Quaranta, che conosce molto bene la materia e riesce a declinarla alla perfezione per il pubblico pop di Rai1. Possiamo dire che negli ultimi anni c’è stata una svolta qualitativa per un programma che prima era tanta chiacchiera, tante tavole apparecchiate a fine puntata con i sapori della sagra paesana forse un po’ troppo kitsch.

Insomma tutte sicurezze per quell’ala di Rai1 che fotografa il territorio e lo fa in maniera acuta, moderna e al passo dei tempi, il tutto indipendentemente dalla conduzione, che spesso e volentieri è solo un “lancio” di argomenti e di servizi, tutti pregevolmente girati in presa diretta.

Tutti programmi perfetti per il day time di Rai1 a cui se ne aggiungerà uno a breve nello spazio del sabato pomeriggio che fu di Italia sì. Il titolo di questo nuovo programma che sarà realizzato dalla medesima struttura di Linea verde è L’Italia che non sai (che già ebbe una prima edizione 8 anni fa) e proprio come recita il titolo della trasmissione andrà a raccontare quelle parti del nostro paese totalmente sconosciute ai più, in una serie di viaggi alternativi che andranno a comporre le 6 puntate di questa prima serie.

Alla guida di questo programma è stato chiamato lo scrittore Michele Dalai. Fondatore ed editore di alcune delle più note case editrici italiane, ha pubblicato romanzi e scritto su Repubblica, La Stampa e L’Unità. E’ stato autore di programmi televisivi ed ha partecipato come opinionista a Tiki Taka, ma anche condotto in radio il programma Ettore su Rai Radio 2.

Con Dalai una vecchia conoscenza di Rai1 ovvero la conduttrice Federica De Denaro, completa il terzetto la scienziata e zoologa Mia Canestrini. L’appuntamento dunque per questa serie di 6 puntate con L’Italia che non sai in un programma di viaggio alla scoperta di una Italia insolita, stupefacente e sostenibile è da sabato 25 luglio, alle ore 17:15 su Rai1.

L’Italia che non sai da sabato 25 luglio su Rai1 (Anteprima Blogo) pubblicato su TVBlog.it 15 luglio 2020 07:22.