Home Televisione Pippi Calzelughe, DeAJunior festeggia i 50 anni della serie. Parla l’attrice storica,...

Pippi Calzelughe, DeAJunior festeggia i 50 anni della serie. Parla l’attrice storica, Inger Nilsson

8
0
Articolo orginale pubblicato su link to post

C’è un doppio anniversario importante per Pippi Calzelunghe: se sono passati 75 anni dall’uscita del libro cult di Astrid Lindgren, ne sono passati 50 tondi tondi dalla prima messa in onda italiana della serie, avvenuta il 6 settembre 1970 in Rai. Sarà il canale DeAJunior (in onda in esclusiva sul canale 623 di Sky) a festeggiare la bambina più amata da grandi e piccine. Il canale del gruppo De Agostini Editore trasmetterà una programmazione speciale con tutti gli episodi della serie, a mo’ di maratona, in onda il 5 e il 6 settembre alle ore 13.05. Pippi Sei Mitica è il titolo dell’iniziativa, che vedrà anche la parteciazione dell’attrice storica di Pippi Calzelunghe, Inger Nilsson, con un documentario realizzato nel 2010 a Stoccolma dove l’attrice racconta la sua carriera oltre a simpatici retroscena e aneddoti sul personaggio di Pippi.

Inger Nilsoon, oggi bellissima 60enne, ha raccontato così alla stampa il successo intramontabile della serie:

“Mi sorprende questo successo che continua ancora oggi, ma Pippi è la bambina che tutti vorrebbero essere: è gentile, usa la fantasia e sa quello che vuole. Come sarebbe Pippi oggi nel 2020? Me lo chiedono tutti, io mi chiedono come sarebbe da adulta, ma per me Pippi è e rimane una bambina. Sì, ha degli elementi comuni con Greta Thunberg (le trecce, le origini svedesi, il coraggio), ma ricordo che l’idea dell’autrice era quello di raccontare una storia ai bambini, intrattenerli, senza pensare troppo ai significati. Oggi Pippi alle ragazze direbbe: siate voi stesse, vestitevi come vi pare e non adeguatevi alla massa. È questa sicurezza di sé, che Pippi vorrebbe condividere con le altre ragazze”.

L’attrice rimarrà per sempre, per tutti, “l’attrice di Pippi Calzelunghe”. Una prigione dorata? Lei, che ancora oggi continua a dividersi tra televisione e teatro in Svezia, risponde così: “Ogni attore ha le sue difficoltà, la mia era questa. Per un periodo i registi non volevano lavorare con me perché avevano paura che la gente mi associasse troppo a Pippi. Ho dovuto lottare di più per dimostrare che ero in grado di fare anche altre cose“.

La serie sarà in onda da lunedì 7 settembre, dal lunedì al venerdì, ogni giorno alle ore 9.10. Sempre su DeAJunior (Sky, 623).

Pippi Calzelughe, DeAJunior festeggia i 50 anni della serie. Parla l’attrice storica, Inger Nilsson pubblicato su TVBlog.it 04 settembre 2020 12:07.